Spedizioniere e Spedizioniere-vettore – Alcuni criteri distintivi

Saturday, 23 May, 2009 | By Avvocato Luca Raffo | Categoria: Cassazione, Giurisprudenza, Trasporto marittimo, Trasporto terrestre

Corte di Cassazione Civile

Sez. III, 13 agosto 1997, n. 7556

Dir. Trasporti, 1998, 115 con nota di Cervelli

Ai fini della configurazione della figura dello spedizioniere anzichè di quella dello spedizioniere vettore, concorrono le seguenti circostanze: il mancato rilascio del documento di trasporto terrestre da parte dello spedizioniere, l’indicazione nella polizza di carico dello spedizioniere come caricatore e ricevitore, la compatibilità della corresponsione di un compenso forfettario col contratto di spedizione.

Tags: ,

Scrivi un Commento