Trasporto internazionale di merce su strada – Disciplina della Convenzione di Ginevra del 19 maggio 1956 resa esecutiva con legge n. 1621 del 1960 – Applicabilità – Condizioni.

Saturday, 7 February, 2009 | By Avvocato Luca Raffo | Categoria: Cassazione, Giurisprudenza, Trasporto terrestre

Corte di Cassazione Civile

Sez. III, 7 febbraio 2006, n. 2529

Disciplina della Convenzione di Ginevra del 19 maggio 1956 resa esecutiva con legge n. 1621 del 1960 – Applicabilità – Condizioni.

In tema di trasporto internazionale di merci su strada, l’applicabilità della particolare normativa dettata dalla Convenzione di Ginevra del 19 maggio 1956 (resa esecutiva con la legge 6 dicembre 1960, n. 1621) postula che le parti contraenti abbiano in tal senso manifestato la loro volontà, sia attraverso l’inserimento nella lettera di vettura dell’indicazione che il trasporto è assoggettato al regime di cui alla predetta convenzione (art. 6, par. 1, lett. k), sia, in mancanza della lettera di vettura, attraverso pattuizioni tra le parti, anche orali, dimostrabili con qualunque mezzo di prova.

Tratto da www.fog.it

Tags:

Scrivi un Commento