Trasporto terrestre di merce – Prova – Consegna al destinatario di una parte del carico – Onere probatorio del vettore.

Saturday, 7 February, 2009 | By Avvocato Luca Raffo | Categoria: Cassazione, Giurisprudenza, Trasporto terrestre

Corte di Cassazione Civile

Sez. III, 9 marzo 2005, n. 5167

Consegna al destinatario di una parte del carico – Onere probatorio del vettore.

In tema di trasporto di cose, in applicazione della norma di cui all’art. 1693 cod. civ., una volta provata dal mittente la quantità della merce affidata al vettore, spetta a costui di dimostrare, rispetto alla pretesa di risarcimento per la perdita dell’intero carico e al fine di limitare il suo obbligo risarcitorio, di avere consegnato al destinatario una parte del carico medesimo.

Art. 1693. Responsabilità per perdita o avaria

Il vettore è responsabile della perdita e dell’avaria delle cose consegnategli per il trasporto, dal momento in cui le riceve a quello in cui le riconsegna al destinatario, se non prova che la perdita o l’avaria è derivata da caso fortuito, dalla natura o dai vizi delle cose stesse o dal loro imballaggio, o dal fatto del mittente o da quello del destinatario.

Se il vettore accetta le da trasportare senza riserve, si presume che le cose stesse non presentino vizi apparenti d’imballaggio.

Tratto da www.fog.it

Tags: ,

Scrivi un Commento